Carrello 0
Al via un nuovo bando 488
NORMATIVA

Al via un nuovo bando 488

Entro l’estate 600 miliardi per aziende del Sud che puntano sulla ricerca

Dovrebbe partire entro l’estate, con il via libero definitivo da parte del ministero dell’Industria (che diventerà ministero delle Attività produttive), il primo Pacchetto integrato di agevolazioni (Pia). Il nuovo bando 488 (si tratta in particolare del bando Pia-innovazione) sarà destinato alle imprese del Sud che intendono investire sulla ricerca. Anche se l’importo non è ancora stato fissato, gli incentivi dovrebbero essere di 600 miliardi, pari al 50% dello stanziamento complessivo destinato ai Pacchetti integrati. La novità è che le imprese potranno avvalersi contemporaneamente degli incentivi della legge 488, quelli per gli impianti e le attrezzature, e delle agevolazioni previste dalla legge 46 per l’acquisto di servizi e formazione specialistica. Entro la fine dell’anno è invece previsto il secondo bando – il Pia-formazione – che sarà destinato alla formazione e quindi agli investimenti che prevedono un significativo incremento occupazionale anche utilizzando le risorse del Fondo sociale europeo. Infine, il bando Pia-networking sarà rivolto a sistemi d’impresa e quindi a filiere produttive, ma anche a joint venture con partecipazione maggioritaria di soggetti residenti nelle aree del Mezzogiorno.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati