Carrello 0
Via libera alla Nuova Romea
LAVORI PUBBLICI

Via libera alla Nuova Romea

Accordo tra Veneto ed Emilia Romagna sull’asse autostradale Venezia-Ravenna

17/09/2001 – Via libera alla Nuova Romea. Veneto ed Emilia Romagna hanno, infatti, trovato un accordo di massima sulla grande arteria autostradale che collegherà Venezia con Ravenna e il sud Italia, nell’ambito del corridoio Adriatico. "Si tratta di una tappa fondamentale – ha detto Renato Chisso, assessore alle Politiche per la mobilità del Veneto – nell’attuazione di uno dei contenuti dell’accordo quadro sottoscritto un mese fa tra il presidente del Veneto, Giancarlo Galan, e il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi”. In base all’accordo, ha spiegato, la Regione si è impegnata a redigere, d’intesa con l’Emilia Romagna, il progetto preliminare per la realizzazione dell’asse autostradale Ravenna-Venezia, “Nuova Romea”, appunto. Al Veneto spetterà curare la progettazione preliminare, mentre toccherà all’Emilia Romagna completare lo studio di impatto ambientale e l’analisi economico finanziaria dell’opera. Per la realizzazione dell’asse autostradale si ipotizza un investimento di circa 1.800 miliardi di lire.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati