Carrello 0
Appalti, controlli per i lavoratori extracomunitari
NORMATIVA

Appalti, controlli per i lavoratori extracomunitari

Circolari Ministero del Lavoro nn. 82/2000 e 78/2001

Vedi Aggiornamento del 15/07/2005
06/09/2001 – Nel caso in cui vengano utilizzati lavoratori extracomunitari per la realizzazione di opere particolari, si applicano le circolari del ministero del lavoro nn.82/2000 e 78/2001. La circolare n. 82 del 23 novembre 2000 è relativa all’”attuazione della Direttiva 96/71/CE in materia di distacco dei lavoratori nell’ambito di una prestazione di servizi”. La circolare n. 78 del 6 giugno 2001 è invece relativa agli “Procedure per le verifiche dei Servizi Ispezione del Lavoro relativamente ai cittadini stranieri per lavori di contratti di appalto aventi ad oggetto la esecuzione all’estero delle opere o dei servizi”. Visualizza la versione integrale delle circolari: Circolare 23/11/2000 n. 82 D.L.vo 25.2.2000 n. 72 – Attuazione della Direttiva 96/71/CE in materia di distacco dei lavoratori nell’ambito di una prestazione di servizi. Art. 27 1° comma lett. i) del T.U. D.L.vo n. 286/98 Circolare 06/08/2001 n. 78 Ministero del lavoro - Art. 27 1° comma lett. i) – ingressi cittadini stranieri per lavori o una o più fasi realizzative di contratti di appalto aventi ad oggetto la esecuzione all’estero delle opere o dei servizi. Procedure per verifiche dei Servizi Ispezione del Lavoro
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati