Carrello 0
Ad Astaldi e Impregilo appalto da 2mila mld di lire in Venezuela
AZIENDE

Ad Astaldi e Impregilo appalto da 2mila mld di lire in Venezuela

Accordo per la realizzazione della più importante ferrovia (108 km)

20/11/2001 – Un appalto da 1,15 miliardi di euro (2.230 miliardi di lire) per la costruzione della più importante ferrovia del Venezuela è andato ad un gruppo di aziende italiane capeggiate da Astaldi e Impregilo. L’apertura dei cantieri è prevista per il primo semestre 2002; la durata del contratto è fissata in cinque anni. I lavori riguardano la realizzazione del tratto ferroviario (108 chilometri, da Puerto Cabello a La Encrucijada), dei viadotti e delle stazioni ma anche l’appalto per la posa in opera della strada ferrata, per la fornitura delle carrozze e l’elettrificazione della rete. Dovrebbe inoltre partire un secondo appalto per la costruzione di un tratto ferroviario di 400 chilometri, per il quale è in corso uno studio di fattibilità.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati