Carrello 0
36%, sì del Senato alla proroga degli sgravi fiscali per le ristrutturazioni
NORMATIVA

36%, sì del Senato alla proroga degli sgravi fiscali per le ristrutturazioni

Sino al 30 giugno per le famiglie; a tutto il 2002 per i “grandi lavori” di imprese e cooperative

09/11/2001 – Il Senato ha detto sì alla proroga dello sgravio Irpef del 36% sulle spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie. La proroga è di sei mesi, sino al 30 giugno 2002, per gli interventi di recupero abitativo eseguiti dalle famiglie sui propri immobili; di un anno, sino al 31 dicembre 2002, per i “grandi lavori”, ossia gli interventi di “restauro e risanamento conservativo” eseguiti su interi fabbricati da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare, ma anche da cooperative. La norma comprende sia la detrazione Irpef del 36% sia l’Iva ridotta del 10% per i “grandi lavori” che vengono portati a termine entro il 31 dicembre 2002; imprese e cooperative devono poi provvedere alla vendita degli immobili entro il 30 giugno 2003. “Non è vero – ha detto il sottosegretario all’Economia, Giuseppe Vegas – che questa norma favorisce i grandi proprietari. Serve – ha aggiunto – a migliorare le nostre città, anche perché dello sgravio fruiranno i successivi acquirenti”. Vegas non ha però escluso che la proroga a tutto il 2002 possa essere estesa anche alle famiglie: la questione, ha assicurato, verrà risolta ''in tempi ragionevoli'', probabilmente nel corso del secondo passaggio parlamentare della Finanziaria, o con un provvedimento d'urgenza. Il nodo è rappresentato dalle risorse necessarie alla copertura. Altre notizie sull’argomento: 36%, possibilità di proroga a tutto il 2002 Ristrutturazioni, proroga anche per Iva agevolata 36%, proroga al 30 giugno 2002 In arrivo la conferma del 36% Ancora in crescita le ristrutturazioni agevolate con detrazione Irpef al 36% Aumentano le domande di ristrutturazione agevolata Recupero edilizio, il successo del 36%
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa