Carrello 0
Alleanza in vista per le autostrade del Nord
LAVORI PUBBLICI

Alleanza in vista per le autostrade del Nord

Riunione il 6 febbraio

31/01/2002 – È fissata per il prossimo 6 febbraio la riunione delle concessionarie autostradali della Val Padana. In quella data sarà presentata la bozza di statuto sulla quale dovrebbe sorgere una nuova “alleanza” tra le autostrade settentrionali, pensata con l’obiettivo di una successiva candidatura alla realizzazione delle nuove infrastrutture indicate dal Governo Berlusconi e una futura gestione delle concessioni autostradali in scadenza. Il nome potrebbe essere “Confederazione Autostrade del Nord”. “Il concetto – spiega Aleardo Merlin, presidente dell’autostrada Serenissima e “padre” dell’iniziativa – è di creare un ente che metta insieme tutte le forze finanziarie e tecniche, dei vari soggetti autostradali, e si ponga come valido interlocutore per la realizzazione delle numerose infrastrutture previste nelle aree di competenza”. Se l’accordo verrà trovato, il nuovo soggetto, ha aggiunto Merlin, sarà pienamente operativo già da marzo. Ecco le società invitate all’incontro: Autobrennero, Autovie Venete, Autostrade Centropadane, Autostrada Padova-Venezia, Torino-Piacenza, Autocisa. Il giro d’affari complessivo è di 1,2 miliardi di euro.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui