Carrello 0
Abusivismo, raddoppiati i casi a Roma
MERCATI

Abusivismo, raddoppiati i casi a Roma

L’assessore D’Alessandro, “tolleranza zero”

07/01/2002 – Sono raddoppiati gli abusi edilizi a Roma, passati dai 1.616 del 2000 ai 3.416 del 2001, secondo l’ultimo censimento. “La lettura dei dati – commenta l’assessore ai Lavori pubblici della capitale, Giancarlo D’Alessandro – è da ritenersi preoccupante perché molti degli abusi sono stati commessi nell’aspettativa di condoni di cui si parla sempre più spesso a livello nazionale, mentre altri ancora vennero compiuti approfittando del periodo del commissariale”. E così promette “tolleranza zero”, spiegando che “la lotta all’abusivismo non si è interrotta. Le decisioni della Giunta Veltroni in questo campo sono state chiare fin dall’inizio e si possono sintetizzare in quelle due parole”.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa