Carrello 0
Affitti, al via la riforma per i “concordati”
NORMATIVA

Affitti, al via la riforma per i “concordati”

Pubblicata in G.U. la legge che apre al contratto unico

17/01/2002 – È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 11 del 14 gennaio 2002, la legge che unifica i contratti “convenzionati” in tutta Italia. La nuova norma riforma la precedente l. 431/98, che prevedeva accordi diversi per ognuno degli 800 Comuni ad alta tensione abitativa. Ora, invece, è previsto un unico tipo di contratto nazionale per gli accordi convenzionati, per studenti e a uso transitorio. Il tipo di contratto unico verrà redatto da una commissione mista proprietari-inquilini. Soltanto i canoni saranno decisi a livello territoriale. Altre notizie sull’argomento: Affitti, al via contratto unico per i “concordati” Affitti, per i “concordati” in corsa il contratto unico
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

)