Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Pannelli innovativi per l’edilizia con prodotti di scarto, il progetto di Enea
TECNOLOGIE Pannelli innovativi per l’edilizia con prodotti di scarto, il progetto di Enea
RISTRUTTURAZIONE

Il centro di Firenze ‘ridisegnato’ da Isozaki

Approvato il progetto dell’architetto giapponese per la riqualificazione di piazza Castellani

Commenti 1822
E’ stato approvato dalla giunta comunale di Firenze il progetto esecutivo di risistemazione di piazza Castellani progettato dal celebre architetto giapponese Arata Isozaki. L’intervento rientra in un più ampio piano volto a ridisegnare parte del centro storico del capoluogo toscano, scaturito a seguito di un accordo stipulato tra il Comune di Firenze e le edizioni Property (del gruppo Benetton). La zona oggetto degli interventi è quella tra l’ex cinema Capitol, gli Uffizi e via della Ninna. Secondo quanto dichiarato dall'assessore all'urbanistica della città Gianni Biagi, questo piano di interventi, previsto anche da convenzioni con il Ministero dei Beni Culturali, è un altro fondamentale passo nella riqualificazione di quelle aree del centro di Firenze rimaste a lungo in condizioni di degrado, in linea con la politica della giunta comunale di valorizzazione del centro. Nello specifico piazza Castellani sarà completamente pedonalizzata ed avrà una nuova pavimentazione (tutta in pietra) ed un nuovo sistema di illuminazione. Questi interventi sono stati concepiti dall’architetto giapponese come l’ideale completamento di un altro intervento di riqualificazione di grande importanza per Firenze, quello relativo alla nuova uscita degli Uffizi. Contemporaneamente a questi cantieri procederanno anche i lavori di ristrutturazione dell’ex cinema Capitol che verrà trasformato in un ‘contenitore’ polifunzionale con uffici, punti informazione, bookshop, bar, servizi pubblici ed anche quattro appartamenti (per uso foresteria) all’ultimo piano. L’intervento, interamente a carico della Property, dovrebbe terminare alla fine dell’anno e costerà poco meno di 700.000 euro.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui