Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
MERCATI

Affitti, coordinamento piccoli proprietari per i “concordati”

Richiesta esclusione delle locazioni transitorie

Commenti 2192
01/03/2002 – Coordinamento dei piccoli proprietari per la riformulazione del “tipo di contratto” unificato nazionale per gli affitti a canone “concordato”, a uso transitorio e per studenti. Uppi, Asppi, Unioncase, Appc e Ampe si sono riuniti in vista dell’incontro con il ministero delle Infrastrutture e i sindacati inquilini. La riforma degli affitti concordati prevede, infatti, l’elaborazione del contratto unico. Tra le richieste avanzate dalle associazioni dei piccoli proprietari, l’esclusione delle locazioni transitorie da questo tipo di contratto. Altre notizie sull’argomento: Affitti, al via contratto unico per i “concordati” Affitti, per i “concordati” in corsa il contratto unico

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui