Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Riapertura cantieri, Conte: ‘shock economico per le infrastrutture’
NORMATIVA Riapertura cantieri, Conte: ‘shock economico per le infrastrutture’
NORMATIVA

Art. 23 della 626/1994 - Vigilanza sull'applicazione della legislazione sulla sicurezza e sulla salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

Decreto pubblicato su Gazzetta Ufficiale del 13 marzo 2002, n. 61.

Commenti 1148
14/03/2002 - Ai fini dell'applicazione dell'art. 23, comma 4, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626,(come modificato dall'art. 10 del decreto legislativo 19 marzo 1996, n. 242), il decreto stabilisce che il Corpo della guardia di finanza provvede con i propri servizi sanitari e tecnici ad effettuare i controlli tecnici, le verifiche, i collaudi, gli accertamenti sanitari ed a rilasciare le necessarie certificazioni in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, secondo le disposizioni vigenti. Clicca di seguito per vedere la versione integrale del provvedimento; vedi anche la 626/1994; Decreto Legislativo 19/09/1994 n. 626 Attuazione delle direttive 89/391/CEE, 89/654/CEE, 89/655/CEE, 89/656/CEE, 90/269/CEE, 90/270/CEE, 90/394/CEE , 90/679/CEE, riguardanti il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro. (Suppl. ordinario G.U. 12/11/1994 n. 141) e vedi anche; Decreto Legislativo 19/03/1996 n. 242 Modifiche ed integrazioni al D. Leg. 19-9-1994, n. 626, recante attuazione di direttive comunitarie riguardanti il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori sul luogo di lavoro. (Suppl. ordinario G.U. 06/05/1996 n. 104)

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui