Carrello 0
Appalti, Authority annulla attestazione Soa
LAVORI PUBBLICI

Appalti, Authority annulla attestazione Soa

Impresa sospesa per un anno dai bandi

30/04/2002 – Annullato, per la prima volta, il certificato di attestazione rilasciato da una Soa (società organismo di attestazione) ad una impresa siciliana, che non potrà dunque partecipare alle gare di appalto pubbliche vista l’indispensabilità della qualificazione. Così l’Autorità di vigilanza sui lavori pubblici è intervenuta, sospendendo, inoltre, per un anno l’impresa dai bandi. La decisione è stata presa perché, ha rilevato l’Authority, i documenti presentati dall’impresa per il conseguimento dell’attestazione di qualificazione “non erano confermate dai soggetti committenti”. In altre parole, alcuni dei documenti erano falsi. L’organismo di controllo ha inoltre deciso che la società può procedere alla richiesta di una nuova attestazione solo a partire dal 9 aprile 2003. Nessun provvedimento è stato invece preso per la Soa che aveva rilasciato il certificato. Ma nel frattempo l’Authority annuncia l’arrivo di altre due provvedimenti del genere per i quali, ha detto, manca solo la firma del presidente.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati