Carrello 0
Autorizzazione provvisoria all'ICITE per la marcatura CE dei cementi
SICUREZZA

Autorizzazione provvisoria all'ICITE per la marcatura CE dei cementi

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale

03/04/2002 - Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 55, del 6 marzo 2002, è stato pubblicato un decreto del Ministero delle attività produttive, del 22 gennaio 2002, con il quale si autorizza l'Icite a rilasciare la marcatura CE per i cementi, secondo le parti 1 e 2 della norma UNI EN 197 (Parte 1 "Cemento - Composizione, specificazioni e criteri di conformità per cementi comuni" e Parte 2 "Cemento - Valutazione della conformità"). Nei giorni scorsi si è registrato un tentativo da parte del Presidente del Consiglio superiore dei Lavori pubblici, Aurelio Misiti, di bloccarne la pubblicazione in Gazzetta. Misiti contestava la legittimità del decreto sostenendo che i cementi rappresentano una famiglia di prodotti per i quali, ai sensi della direttiva europea 89/106, è di prioritaria importanza il rispetto del requisito essenziale numero 1 (resistenza meccanica e stabilità) e che il Dpr 246/1993 (che recepisce la 89/106) stabilisce che per tale requisito l'abilitazione agli organismi è rilasciata con decreto del Ministero dei Lavori pubblici. (Fonte Edilizia e territorio) Per informazioni: UNI, Alberto Galeotto Comparto Costruzioni tel. 02 70024.403, fax 02 70106106 e-mail: costruzioni@uni.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati