Carrello 0
Via, 50 pareri in 10 mesi
URBANISTICA

Via, 50 pareri in 10 mesi

Nominato nuovo direttore generale

18/04/2002 – Cinquanta pareri in dieci mesi, il 94% dei quali positivi. È il bilancio della commissione Via (Valutazione di impatto ambientale) che il ministro dell’Ambiente ha deciso di “mantenere in vita” fermando il decreto Lunardi che voleva azzerare la Via per le grandi opere strategiche. Altero Matteoli ha anche indicato il nome del nuovo direttore generale del servizio, Bruno Agricola e annunciato un decreto che prevede una Via “più agile ma altrettanto rigorosa”. Spesso il suo cammino è ostacolato dalle richieste di integrazione della documentazione e, in questi casi, l’istruttoria si interrompe e riprende quando i chiarimenti sono giunti. Quando le integrazioni sono molto importanti, la commissione richiede la loro pubblicazione e a quel punto l’iter ricomincia. Dei cinquanta pareri, in particolare, 47 sono stati positivi, 3 negativi. Ma nella maggior parte dei casi, i pareri anche se favorevoli, prevedono delle prescrizioni e nella quasi totalità superano il termine massimo dei 90 giorni.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati