Carrello 0
Architettura, riapre Palazzo Braschi
RISTRUTTURAZIONE

Architettura, riapre Palazzo Braschi

Dopo 15 anni il museo è di nuovo accessibile

07/05/2002 - Dopo Palazzo Massimo, la Galleria Borghese, Palazzo Altemps, riapre al pubblico il Museo di Roma dopo una chiusura durata quindici anni. Ingresso gratuito in occasione dell’inaugurazione del palazzo dopo il lungo restauro che lo ha salvato da sicura rovina per tutto lo scorso weekend, sabato 4 e domenica 5 maggio. La mostra in corso, dal titolo “Il Museo racconta la città”, si snoda in una dozzina di sale e ripercorre l'ambientazione della città di Roma a fine Settecento, l'epoca di costruzione del palazzo. Non una scontata galleria di capolavori ma una ricca raccolta di tutti gli elementi in grado di restituire l'atmosfera di un'epoca: affreschi, quadri, sculture, mobili e arredi, abiti di gala, notizie sulle grandi famiglie, ecc. L’inaugurazione ufficiale è avvenuta venerdì sera, mentre il giorno precedente si erano svolte le visite ufficiali del Capo dello Stato e del Sindaco Veltroni. Dopo la due giorni di accesso libero dal maestoso portone su vicolo di San Pantaleo, il Museo ha ripreso il regime ordinario con ingresso continuato dalle 9 alle 19 e chiusura nella giornata di lunedì. Palazzo Braschi, progettato verso la fine del ‘700 da Cosimo Morelli, fu voluto da papa Pio VI per il suo prediletto nipote Luigi Braschi Onesti. Nel corso dei secoli è stato anche sede del ministero degli Interni ed è stato tetto per decine di famiglie di sfollati dopo la guerra. L’edificio versava in condizioni di abbandono, rischiando addirittura il crollo, mentre tutte le straordinarie opere racchiuse nel museo del palazzo (oltre centomila) si ricoprivano di muffa, polvere e ragnatele. I lavori di restauro, durati circa 3 anni e finanziati con i fondi del Giubileo, hanno trasformato, il palazzo in un museo all'avanguardia: l’intero edificio è stato cablato, è stato dotato di un ascensore per l’accesso ai piani alti, di laboratori specializzati per la cura dei dipinti e per l’archiviazione delle collezioni fotografiche. In futuro ci sarà anche una biblioteca con sale di consultazione per il pubblico, bookshop ed altri servizi; i lavori infatti non sono ancora del tutto terminati, anche per via delle dimensioni notevoli del palazzo ed in base alla programmazione, la prossima tranche partirà il prossimo inverno. Per maggiorni informazioni: Museo di Roma Palazzo Braschi Piazza San Pantaleo, 10 - 00186 Roma tel. +39-0667108312 - 0667108350
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui