Carrello 0
Astaldi, 3,1 euro prezzo offerta
AZIENDE

Astaldi, 3,1 euro prezzo offerta

Monti: “Premiata fiducia mercato”

06/06/2002 – È di 3,1 euro il prezzo di offerta fissato da Astaldi per il collocamento dei propri titoli in Borsa, dove approderà con il 36,4% del proprio capitale. Esso è pari al valore minimo originariamente indicato dai collocatori, che variava tra i 3,1 e 3,6 euro. La società romana, la prima ad essere quotata nel 2002, sarà collocata nel segmento Star. “Abbiamo voluto premiare la fiducia del mercato nel valore della società e nelle sue prospettive di sviluppo – ha detto il presidente di Astaldi, Vincenzo Monti – fissando il prezzo di offerta in maniera da far beneficiare il mercato del potenziale di crescita del titolo”. Le negoziazioni dovrebbero prendere il via oggi. Altre notizie sull’argomento: Astaldi, il 6 giugno in Borsa Astaldi, ok dalla Borsa a quotazione Astaldi, in Borsa entro il 2002 Vai al sito: www.astaldi.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati