Carrello 0
Ambiente, un’estate “verde” in riviera
SICUREZZA

Ambiente, un’estate “verde” in riviera

Strutture qualificate e mobilità sostenibile

24/07/2002 – Un’estate in riviera all’insegna del rispetto dell’ambiente. Marchi di qualità ambientale per le strutture ricettive e turistiche, a Rimini, e “auto in affitto” a Riccione. È quanto prevedono rispettivamente un protocollo d’intesa firmato tra la Provincia di Rimini e Legambiente e un’iniziativa della Provincia di Riccione con il sostegno del ministero dell’Ambiente. Perché le strutture possano ottenere il marchio è necessario rispettare 10 punti che vanno da un’alimentazione sana alla riduzione dei rifiuti, dei consumi idrici e dell’inquinamento acustico, dal risparmio energetico all’incentivazione del trasporto pubblico. Il car-sharing, che prevede invece l’affitto di un auto con una semplice telefonata (il costo varia da 0,30 euro al chilometro a 2 euro l’ora) e un parco auto, è già a disposizione dei turisti e da settembre lo sarà anche per i residenti. L’investimento prevede quasi 2milioni e mezzo di euro per cinque anni.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui