Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
NORMATIVA

Tariffe progettisti, per ora restano invariate

Aggiornamenti solo dopo pubblicazione relativo decreto

Commenti 2029
08/08/2002 - Le tariffe minime per ingegneri, arichitetti, geometri e gli altri professionisti impegnati nella progettazione di opere pubbliche, restano quelle fissate dal Decreto ministeriale del 2 aprile 2001 almeno fino ad un nuovo aggiornamento che sarà regolato da un altro decreto del ministero della Giustizia. E' quanto prevede il Collegato sulle Infrastrutture che ha da poco ottenuto l'approvazione definitiva della Camera. Il Dm in questione fa infatti riferimento ad un nuovo aggiornamento, contro cui Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e Upi (Unione province italiane) hanno già fatto ricorso presso il Tar del Lazio, ritenendo, come ha affermato Paolo Costa, vicepresidente dell’Anci e sindaco di Venezia, "assurdo che i compensi destinati ai professionisti esterni alle amministrazioni locali possano aumentare del 30%", limitando così, di fatto, il ricorso all’esterno per gli incarichi di progettazione. Il Collegato fissa, inoltre, a 100mila euro (dagli attuali 40mila) la soglia al di sotto della quale l'incarico di progettazione può essere affidato direttamente dal responsabile per via fiduciaria, senza ricorrere alla gara; prevede, infine, al possibilità di ricorrere all'appalto integrato (progettazione ed esecuzione lavori) per le gare sotto i 200mila euro o sopra i 10 milioni. E riconosce i consorzi stabili di ingegneria per i quali vengono previste le stesse agevolazioni già riservate ai consorzi di imprese: per usufruirne basterà che le società, almeno con cinque anni di attività alle spalle, decidano di unirsi e lavorare insieme almeno per altrettanti anni. Altre notizie sull'argomento: Collegato Infrastrutture, sì definitivo della Camera

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui