Carrello 0
Adempimento del responsabile del procedimento in occasione di sottoscrizione di accordo bonario e consequenziale redazione di progetto di variante
LAVORI PUBBLICI

Adempimento del responsabile del procedimento in occasione di sottoscrizione di accordo bonario e consequenziale redazione di progetto di variante

Nuova deliberazione dell'Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici

16/09/2002 - L'Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici ha emanato questa deliberazione in considerazione del fatto che nel corso dell'espletamento dell'attivita' istruttoria del Servizio Ispettivo dell'Autorita' per la vigilanza sui lavori pubblici, si e' avuto modo di constatare che in riferimento agli accordi bonari di cui all'art. 31-bis della legge n. 109/1994 e sue modifiche ed integrazioni, alcuni di essi pervengono a definizione con la parvenza del conseguimento di enormi vantaggi economici per la P.A. L'Autorità ritiene che il responsabile del procedimento in quaesta fase sia tenuto a fare maggiore attenzione sulla trasparenza dei rapporti che si instaurano fra stazione appaltante e imprese nell'ambito degli accordi bonari. Il Servizio Ispettivo ha rilevato che spesso le richieste economiche delle imprese che stanno svolgendo i lavori vengono ridimensionate al momento del contradditorio da cui nasce l'accordo bonario. Questo vantaggio di cui usufruisce la P.A. è solo apparente perchè le economie così realizzate sono rimesse direttamente nella disponibilità dell'impresa attraverso il concordamento di nuovi prezzi, inseriti in progetti di variante. Di seguito la versione integrale del provvedimento; Delibera/zione 16/07/2002 n. 205 Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Adempimento del responsabile del procedimento in occasione di sottoscrizione di accordo bonario e consequenziale redazione di progetto di variante. (Gazzetta ufficiale 14/09/2002 n. 216)
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati