Carrello 0
Ulteriori disposizioni urgenti in tema di credito di imposta per le assunzioni
NORMATIVA

Ulteriori disposizioni urgenti in tema di credito di imposta per le assunzioni

Commenti 2193

Pubblicato su G.U. del 25 settembre 2002 un nuovo decreto legge contenente disposizioni in tema

Commenti 2193
26/09/2002 - Pubblicato un ulteriore decreto legge che contiene nuove disposizioni in tema di credito d'imposta; riportiamo di seguito il contenuto dell'articolo che se ne occupa: Art. 2. Disposizioni in materia di agevolazioni fiscali per le assunzioni 1. L'incremento del numero dei lavoratori dipendenti rilevato alla data del 7 luglio 2002 secondo le modalita' dell'articolo 7 della legge 23 dicembre 2000, n. 388, costituisce la misura massima di incremento occupazionale entro la quale puo' maturare mensilmente il diritto al credito d'imposta di cui al predetto articolo, per il periodo dal 1 luglio al 31 dicembre 2002. Le assunzioni effettuate dall'8 luglio al 31 dicembre 2002 rilevano solo se l'incremento mensile del numero dei lavoratori dipendenti non supera la misura massima di cui al periodo precedente. I crediti di imposta maturati tra il 1 luglio e il 31 dicembre 2002 ai sensi del presente articolo possono essere utilizzati a decorrere dal 1 gennaio 2003 in quote costanti non superiori a un terzo del totale. Per vedere la versione integrale del decreto clicca di seguito; Decreto Legge 24/09/2002 n. 209 Disposizioni urgenti in materia di razionalizzazione della base imponibile, di contrasto all'elusione fiscale, di crediti di imposta per le assunzioni, di detassazione per l'autotrasporto, di adempimenti per i concessionari della riscossione e di imposta di bollo. (Gazzetta ufficiale 25/09/2002 n. 225)
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa