Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Alberghi, Hospitality Forum: in Italia previsto un fatturato di 3,1 miliardi di euro
MERCATI Alberghi, Hospitality Forum: in Italia previsto un fatturato di 3,1 miliardi di euro
VARIE

Kme, Codelco e lo Stato Cileno insieme per il recupero della stazione ferroviaria della Città del Vaticano

Primo di una serie di interventi

Vedi Aggiornamento del 28/11/2012
20/09/2002 - KM Europa Metal AG (KME), holding industriale europea totalmente controllata da SMI, Società Metallurgica Italiana, è leader mondiale nella fabbricazione di prodotti intermedi in rame e leghe di rame. Da una collaborazione tra KME, la cilena Codelco, primo produttore al mondo di catodi in rame, e lo Stato Cileno nasce il primo di una serie di interventi di recupero di edifici storici nello Stato della Città del Vaticano, realizzato con rame preinverdito. Per questo importante progetto il Consejo Mineiro (l’industria mineraria cilena) ha donato la materia prima mentre la trasformazione dei catodi in laminati rame, il costoso processo di inverdimento della superficie e l’intera consulenza tecnica dalla progettazione all’installazione dei laminati è stata offerta da KM Europa Metal AG. L’oggetto, sottoposto ad una profonda ristrutturazione estetico - funzionale, è la stazione ferroviaria San Pietro, edificio neoclassico di fine ottocento, posto all’interno dello stato pontificio. L’intera copertura di questo edificio è stato rivestita con laminato in rame posato in opera dalla ditta WAL, la stessa azienda che ha realizzato la copertura dell’Aula Liturgica di Padre Pio a San Giovanni Rotondo, il famoso progetto dell’architetto Renzo Piano anch’esso rivestito totalmente con lastre di rame preinverdito. La Stazione San Pietro nella Città del Vaticano viene normalmente utilizzata come scalo merci, e raramente come vera e propria stazione anche se in tempi recenti, in occasione della visita del pontefice ad Assisi, il viaggio del Papa è iniziato proprio dalla Stazione San Pietro. Secondo le intenzioni del Vaticano, l’edificio verrà completamente trasformato dal punto di vista funzionale creando una grande sala espositiva per mostre ed eventi e un’area commerciale per la vendita di prodotti di pregio, mantenendo però la funzione di luogo di transito merci. Naturalmente la ristrutturazione eseguita sull’edificio esistente ha richiesto interventi molto radicali, tra cui la sistemazione del manto di copertura, composto da due falde a botte e da un tetto tradizionale a due falde. Il tutto è stato completamente rivestito con TECU®-Patina, marchio con cui KME distribuisce l’unico laminato in rame al mondo disponibile da subito con la colorazione patinata verde tipica del metallo sottoposto nel tempo all’azione degli agenti atmosferici. Questa patina non è artificialmente riportata sul laminato , bensì corrisponde al medesimo strato di ossidazione che si forma naturalmente, ma ottenuto in tempi accelerati esclusivamente grazie allo speciale processo di fabbricazione brevettato da KME. A differenza dei rivestimenti colorati artificialmente, tale caratteristica rende il TECU®-Patina un prodotto unico e vivo, che si evolve e trasforma nel tempo a seconda delle condizioni climatiche e di installazione, e lo rende adatto sia alla realizzazione di nuovi rivestimenti come al ripristino parziale di coperture ossidate dal tempo. Anche sulla copertura della Stazione San Pietro il rivestimento è stato realizzato con la tecnica della doppia aggraffatura. Questo sistema grazie al fissaggio delle lastre al tavolato in legno tramite apposite linguette e alle successive operazioni di taglio, rifilatura, rastrematura e curvatura, consente di realizzare rivestimenti in quasi tutte le forme geometriche disponibili in edilizia, senza alcun problema a livello tecnico e formale e senza alcun tipo di fissaggio a vista, il tutto garantendo una perfetta funzionalità della copertura anche alle condizioni più estreme. KME è l’unica azienda in grado di offrire in tutto il mondo e quindi anche in Italia attraverso il suo TECU® Technical Consulting Network, un servizio di consulenza tecnica specializzata a progettisti ed architetti che intendono utilizzare il rame come prodotto innovativo nel campo dell’edilizia. GALLERIA IMMAGINI

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione