Carrello 0
Architettura, Calatrava: l'involucro della Porta del Ghiberti
ARCHITETTURA

Architettura, Calatrava: l'involucro della Porta del Ghiberti

Sarà una teca con gas o una stanza con doppie vetrate a contenere la Porta

24/10/2002 –Firenze- LA Porta del Paradiso sarà conservata sotto una teca con gas. O meglio, in una stanza con doppie vetrate. O ancora sotto tende invisibili di azoto inerte. Gli studi sono in corso, curati da un tecnico nippoamericano del Getty Conservation Institut che sta approntando il progetto tecnologicamente migliore. Messa così in sicurezza, la Porta del Ghiberti sarà installata in futuro nei nuovi spazi del museo dell'Opera del Duomo, nell'ex teatro degli Intrepidi al cui restauro sta lavorando l'architetto spagnolo Santiago Calatrava, vincitore del concorso internazionale. Si dice che Calatrava abbia disegnato uno spazio luminosissimo, con una vetratalucernario a grandi arcate. Una sorta di cattedrale neogotica, per custodire anche la Pietà di Michelangelo e la Maddalena di Donatello. A fine mese l'opera presenterà il progetto di massima dell'architetto: sarà in mostra insieme a quelli degli altri partecipanti al concorso
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati