Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Recovery Plan, Draghi: ‘supervisione politica affidata al Governo, operatività agli enti locali’
LAVORI PUBBLICI Recovery Plan, Draghi: ‘supervisione politica affidata al Governo, operatività agli enti locali’
NORMATIVA

Tav, i finanziamenti da Infrastrutture Spa

Da Finanziaria anche aumento di capitale per l'Anas

04/10/2002 - I finanziamenti all'Alta velocità arriveranno da Infrastrutture Spa, la società controllata al 100% dalla Cassa depositi e prestiti. Il via libera arriva dalla Finanziaria appena varata dal Consiglio dei ministri. La società dovrebbe accollarsi i circa 4,2-4,3 miliardi di euro di nuovi finanziamenti (3.869 nel 2003) necessari per coprire tutto il 40% spettante allo Stato, facendo così scendere la quota statale al 29%. La Finanziari ha inoltre dato il via libera all'aumento di capitale per l'Anas che nel 2003 dovrebbe equivalere a 1,85 miliardi di euro, altri 1,51 miliardi nel 2004 e 560 milioni nel 2005. Per l'Anas confermato anche il trasferimento in proprietà dell'intera rete stradale e autostradale. Aumento di capitale per le Fs del valore di 500 milioni di euro.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui