Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Professionisti, la Puglia stanzia 125 milioni di euro per la ripartenza
PROFESSIONE Professionisti, la Puglia stanzia 125 milioni di euro per la ripartenza
MERCATI

36%, Ance insoddisfatta per "contentino" proroga

Limitata a sei mesi

Commenti 1371
07/11/2002 - "Insoddisfazione e sconcerto" da parte dell'Ance per "l'inefficace contentino" costituito dalla proroga degli sgravi Irpef del 36% sulle spese di ristrutturazione edilizia sino al 30 giugno 2003, limitata a sei mesi e contenuta in un emendamento alla Finanziaria. "Le modifiche apportate - ha deto il presidente dell'Ance, Claudio De Albertis - hanno cancellato i veri e principali elementi di forza del cosiddetto 36% svuotando di efficacia un provvedimento che negli ultimi 4 anni ha dato ottimi risultati sul piano economico e occupazionale, risultando per altro a costo zero per le casse dell'erario". Inoltre l'associazione nazionale dei costruttori edili ha espresso le proprie critiche sulla cancellazione della possibilità di ricorrere allo sgravio nel caso di acquisto di interi edifici ristrutturati da imprese di costruzione e l'abbassamento a 40 mila (contro i 78 mila) dell'importo massimo dei lavori sul quale è possibile ottenere la detrazione fiscale.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui