Carrello 0
Architettura, nuovo quartiere di Roma nel Parco Talenti
ARCHITETTURA

Architettura, nuovo quartiere di Roma nel Parco Talenti

di Giusy Ottonelli

Gianluca Ficorilli si è aggiudicato la vittoria del Concorso Internazionale per giovani architetti ed ingegneri

28/01/2003 – L'edificio si presenta come un blocco in sè concluso e compatto: ciò nasce da quelle che sono le linee guida dell'intero progetto: rapporto, apparentemente antitetico, tra volume concluso e scomposizione dello spazio in articolate superfici. Ciò contribuisce a contraddire l'iniziale immagine di unitarietà della costruzione senza mai negarla, creando piuttosto una calibrata tensione tra l'unità generale e le parti. Partendo da un volume unico, le pareti esterne sono state scomposte in base ad un accurato studio sull'illuminazione degli ambienti, favorendo in questi la penetrazione della luce naturale. Queste pareti esprimono , però, ancora la loro appartenenza ad una struttura muraria perchè interrotte soltanto dalle apertura principali. La presenza della luce naturale all’interno è l’ispirazione delle pieghe superficiali, l’area soggiorno e l’area riposo sono parti tra loro autonome, unite secondo differenti limiti di connessione costruiti sulla volontà di illuminare naturalmente tutte le stanze da bagno, scelta questa che, insieme alla presenza dei terrazzi e dei camini in ogni appartamento, vuole essere il simbolo di una assoluta coincidenza tra pensiero architettonico e piacere dell’abitare. Nella zona soggiorno la piegatura delle pareti non si ripete all’interno, dove la regolare geometria degli ambienti è modificata solo in parte.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati