Carrello 0
Autostrade, l'Asti-Cuneo sarà completata dall'Anas
LAVORI PUBBLICI

Autostrade, l'Asti-Cuneo sarà completata dall'Anas

Per la Sa-Rc nove candidati in corsa

27/01/2003 - Nessuna gara in project financing per l'Asti-Cuneo. L'autostrada sarà infatti completata e gestita direttamente dall'Anas. Per il completamento dei lavori (al momento sono in costruzione 39 chilometri sui 70 totali per una spesa di 400 milioni) la società non ricorrerà dunque, come aveva annunciato più volte, al capitale privato per finanziare gli ulteriori interventi necessari (per altri 686 milioni di euro) ma procederà per proprio conto. Intanto, è sceso a nove il numero dei candidati al ruolo di general contractor per la realizzazione del primo grande maxilotto dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria. In tanti (rispetto ai quattordici che avevano presentato richiesta di invito alla gara bandita dall'Anas) hanno ritirato la documentazione necessaria a presentare l'offerta entro il prossimo 18 marzo. L'appalto in questione vale oltre 512 milioni di euro.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui