Carrello 0
Asfalto, degrado causa 20% delle vittime su strade
SICUREZZA

Asfalto, degrado causa 20% delle vittime su strade

Rapporto Sitef

25/02/2003 - Circa il 20% dei decessi sulle strade sono collegati al degrado del manto stradale italiano. Le cifre parlano di 1.500 vittime del cattivo asfalto su 7.000 morti totali. Un numero più alto di quelli causati dall'alcol. E' quanto emerge dal rapporto Asfalti, sicurezza e ambiente del Siteb (associazione italiana bitume asfalto strade), secondo cui il traffico che più rovina la rete viaria, comunque più che sovraffollata, è quello pesante. "Installare asfalto drenante sull'Autobrennero - ha commentato il presidente del Sitef, Carlo Giavarini - ha ridotto i decessi del 39% su quel tratto autostradale".
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati