Carrello 0
Appalti, in salita quelli del Comune
LAVORI PUBBLICI

Appalti, in salita quelli del Comune

Nel primo bimestre, +2,3% il numero e +14% il valore

21/03/2003 - Sono stati 3.588 per un valore di 1.329 milioni di euro i bandi promossi nel primo bimestre dell'anno dalle 14 grandi aree metropolitane del Paese. Un risultato che ha fatto registrare un incremento numerico pari al 2,3% e un incremento nel valore del 14% sullo stesso periodo del 2002. I dati arrivano dall'Osservatorio Cresme-Sole 24 Ore. In particolare, le amministrazioni comunali medio-piccole hanno messo in gara 3.381 bandi per 1.139 milioni di euro, con un aumento sia nel numero (+4,4%) che nel valore (13,3%). Tra le città, in testa si piazza Venezia con 54,39 milioni di euro e un incremento del 933,9% sullo scorso anno. Venezia è anche la città dove la spesa pro-capite per gli appalti pubblici è salita a 249,65 euro. Per quanto riguarda le aree geografiche, i comuni più attivi sono stati quelli del sud, dove sono state promosse gare per 397,68 milioni di euro (+6,9%) seguiti da quelli del nord-ovest con 339,90 milioni di euro (+5,2%).
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa