Carrello 0
Anas, via libera a lavori per quasi 5 mld euro
LAVORI PUBBLICI

Anas, via libera a lavori per quasi 5 mld euro

Lungo elenco interventi. Pozzi: "Forte impulso a crescita Pil"

22/04/2003 - Via libera dal consiglio di amministrazione dell'Anas a lavori stradali per quasi 5 miliardi di euro. Il lungo elenco di interventi prevede, tra gli altri, la Statale Jonica (197 milioni di euro), Domiziana (717,7 milioni di euro), Terni-Rieti (234,7 milioni), il nodo di Perugia (511 milioni), la Statale 77 Val di Chienti (83,6 milioni), il raccordo autostradale in Lombardia (263,8 milioni di euro), la terza corsia della A4 Venezia-Trieste (792,5 milioni di euro), la Tangenziale Est di Milano (895,9 milioni), la Statale 125 in Sardegna (92,6 milioni), la Statale 64 Porrettana (75,7 milioni), l'Asti-Cuneo (568,5 milioni). "Dal settore stradale e autostradale arriva un forte impulso all'economia italiana e alla crescita del Pil - ha detto il presidente Anas, Vincenzo Pozzi - i progetti da noi approvati corrispondono al valore di una finanziaria e molti di essi saranno appaltati nel giro di pochi mesi, con forti benefici per il settore delle costruzioni e per l'occupazione, risolvendo grossi problemi di viabilità in zone cruciali del nostro Paese e contribuendo a recuperare i ritardi nella realizzazione delle opere previste dai corridoi transeuropei 5 e 8".
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati