Carrello 0
Affitti, Sunia: in 10 anni +200%
MERCATI

Affitti, Sunia: in 10 anni +200%

La più cara Milano, la meno costosa Bari

18/04/2003 - Sono saliti del 200% gli affitti in Italia negli ultimi dieci anni. In testa per il caro-prezzi si piazza Milano, dove il canone medio è di 1.167,52 euro al mese, di gran lunga superiore alla media nazionale pari a 882,89 euro mensili. Care, con affitti superiori ai mille euro, anche Roma, Bologna, Venezia e Firenze. La fotografia è del Sunia, il sindacato degli inquilini e degli assegnatari, che ha condotto un'indagine su un campione di 11.000 offerte di locazione in 11 grandi città italiane, prendendo in considerazione alloggi di varie dimensioni (dai monolocali ad appartamenti di oltre 4 stanze) situati in diverse zone. Se Milano detiene il primato della città più cara della penisola, Bari risulta invece la meno costosa con un canone medio di 533,43 euro mensili. A Roma, invece, l'affitto medio è di 1.061,16 euro, con picchi di oltre 1.574 euro mensili nelle zone centrali; al terzo posto si piazza Bologna (circa 1.054 euro al mese), seguita da Venezia (1.028,26 euro medi con punte oltre 1.370 euro nel centro storico) e Firenze (1.014,8 euro al mese). A Napoli, Genova e Palermo, nelle zone semicentrali i canoni sono rispettivamente di 961,84 euro, 882,91 euro e 723,31 euro al mese.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati