Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Recovery Plan, Draghi: ‘supervisione politica affidata al Governo, operatività agli enti locali’
LAVORI PUBBLICI Recovery Plan, Draghi: ‘supervisione politica affidata al Governo, operatività agli enti locali’
URBANISTICA

Stu, più spazio ad Agenzia Demanio

Per effetto di un decreto legge

Commenti 2016
12/05/2003 - Il ministero dell'Economia, attraverso l'Agenzia del Demanio, è pronta ad entrare ancora più attivamente nelle cosiddette Stu, società di trasformazione urbana, con la costituzione o partecipazione alle stesse società. Ciò è possibile grazie all'articolo 2 del decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri in materia di Beni immobili dello Stato. La novità non è tanto pratica quanto politica. Nel precedente ordinamento, infatti, non era vietata la partecipazione dello Stato a società miste con gli enti locali per valorizzare e trasformare immobili demaniali (come è già successo a Venezia). Ora, invece, viene affermato con maggiore forza l'obiettivo della valorizzazione delle aree statali d'intesa con i comuni. L'Agenzia del Demanio potrà, in base al decreto legge, sia promuovere la costituzione, con la partecipazione dei comuni, di apposite società miste, sia partecipare a Stu già costituite dai comuni.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui