Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
NORMATIVA Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
LAVORI PUBBLICI

Alta Velocità, 900 cantieri aperti entro 2005

Per 10 mld di euro

Commenti 1675
26/06/2003 - Entro il 2005 saranno 900 i cantieri aperti per la realizzazione delle nuove linee dell'Alta velocità e per il potenziamento infrastrutturale della rete ferroviaria. Il costo dei lavori ammonta ad un totale di 10 miliardi di euro. Di questi, il 20% sarà speso in automazione e treni e l'80% in opere strutturali. Dati, questi, che attestano la forte accelerazione che verra' impressa nell'arco dei prossimi anni se si considera che, ad oggi, sono 150 i cantieri aperti. E' il presidente e amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Giancarlo Cimoli, a Bologna per inaugurare l'avvio dei lavori in sotterranea per il passaggio dell'alta velocita', a fare il punto sullo stato di avanzamento delle opere.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati