Carrello 0
A Roma lo sportello unico per l’edilizia già attivo da un mese
NORMATIVA

A Roma lo sportello unico per l’edilizia già attivo da un mese

di Roberta Dragone

Dimezzati i tempi, addio alle vecchie trafile burocratiche

27/08/2003 – E’ operativo dal 30 giugno scorso lo sportello unico per l’edilizia del Comune di Roma. Snellire le procedure burocratiche è lo scopo principale dell’iniziativa. In tal modo i privati non dovranno più sottostare ai lunghi vecchi tempi di attesa. L’attivazione dello sportello è avvenuta in seguito all’entrata in vigore del nuovo Testo unico per l’edilizia. L’art 5 del Testo unico prevede la costituzione in tutti i comuni di uno sportello che curi i rapporti tra i privati e tutte le amministrazioni comunali che provvedono al rilascio delle autorizzazioni necessarie agli interventi edilizi. Si tratta di una vera e propria rivoluzione in termini di tempi ed efficienza: il privato non dovrà più recarsi personalmente presso i vari uffici pubblici per ottenere i nulla osta di cui necessita per il via libera all’intervento edilizio (ASL, Vigili del Fuoco, Regione, Sovrintendenza, Acea, ecc). Sarà lo sportello unico che,direttamente o tramite conferenze di servizi, si occuperà di rilasciarli. Inoltre, se attualmente bisogna aspettare non meno di dieci mesi per la consegna della documentazione, grazie alla mediazione dello sportello unico i tempi di consegna si ridurranno ad un’attesa massima di 120 giorni. Il nuovo testo unico prevede inoltre per lo sportello un archivio informatico con tutte le informazioni sulle procedure per il rilascio dei permessi. A Roma l’archivio non è ancora attivo, ma a breve sarà possibile il collegamento via Internet che permetterà al privato di seguire la pratica della propria domanda. Lo sportello si trova presso il IX dipartimento dell’assessorato ai lavori pubblici del Comune di Roma a piazza Civiltà del lavoro. I giorni di apertura sono il lunedì e il giovedì dalle 8:30 alle 12:30.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati