Carrello 0
Appalti, uno su due non rispetta regole Ue
VARIE

Appalti, uno su due non rispetta regole Ue

In arrivo, tra le resistenze, nuova direttiva europea

22/09/2003 - Più di un appalto pubblico dei Quindici sfugge alle regole delle normative europee. La legislazione Ue non è infatti applicata per gli appalti al di sotto dei 500 mila euro per quanto riguarda i lavori e dei 200 mila euro per quanto riguarda le forniture. Sull'ipotesi di abbassare queste soglie, che fino ad oggi ha trovato molte resistenze, una risposta dovrebbe arrivare dal Comitato di conciliazione istituito relativamente alla direttiva varata dal Consiglio dei ministri Ue. I lavori del Comitato di conciliazione partiranno il 30 settembre e si concluderanno il 30 novembre prossimo. Presumibilmente la normativa potrà quindi avere il via libera del Parlamento a dicembre.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui