Carrello 0
Una cantina sulla collina di Gavorrano
ARCHITETTURA

Una cantina sulla collina di Gavorrano

di Giusy Ottonelli
Commenti 2724

Sarà l’architetto italiano Renzo Piano a redarre il progetto di una cantina in grado di accogliere un’enorme quantità di vino

Commenti 2724
21/10/2003 – Gavorrano. I lavori sembrano già iniziati e il progetto sarà firmato Renzo Piano. Si tratta di una cantina di grandi dimensioni al cui interno saranno conservati migliaia di quintali di uva e, nel sottosuolo un gran numero di botti per il vino. Non si tratta di un semplice progetto architettonico, ma del desiderio di modificare l’intera economia della cittadina. Questa infatti traeva, fino a poco tempo fa, le maggiori risorse economiche dall’attività mineraria; ora, dimessa questa fonte, si punta alla valorizzazione dell’agricoltura e dell’agriturismo. Il progetto occupa una vata area ricca di vigneti ed è destinato a diventare un punto importante per l’intero paese. Due torri con funzioni diverse, una per l’esposizione e la vendita di prodotti agricoli di alta qualità, l’altra per la conservazione di uva e vino. Attualmente gli ettari di terreno adibiti alla coltura di vigneti sono trecento cinquanta, ma la superficie aumenterà vertiginosamente anche in vista della realizzazione della cantina. Di conseguenza le oltre cento aziende produttrici di vino, presenti sul territorio, porteranno un incremnento anche all’occupazione.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa