Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
RISTRUTTURAZIONE

Stazione di Riva del Garda: a gennaio partono i lavori

di Giusy Ottonelli

Approvato il progetto di Francesco Coco per conto della Lido di Riva spa

Commenti 1869
30/10/2003 – Trento. Nelle ultime settimane, l’ufficio per i Beni Culturali della Provincia ha approvato il progetto di Francesco Coco per la riorganizzazione complessiva dell’ex storica stazione di Riva del Garda. I lavori partiranno a gennaio e, una volta ultimata, l’opera ospiterà anche la nuova sede dell’Apt, liberando tutto il complesso della spiaggia degli Ulivi. La Lido di Riva aveva previsto che i lavori sarebbero partiti a settembre 2003, ma il tutto è slittato a causa del vincolo posto, da parte del Servizio Beni Culturali, sull’immobile di piazzale Filzi, in quanto elemento superstite della storica ferrovia ottocentesca Mar. Finalmente l’ok provinciale è arrivato e nei prossimi giorni il progettista definirà l’elaborato esecutivo che la Lido depositerà in Comune per ottenere la necessaria concessione edilizia. Verrà poi indetta la gara d’appalto fino ad arrivare all’aggiudicazione dei lavori. La nuova sede dell’Apt verrà ospitata nella parte nord dell’edificio con l’inserimento di alcuni elementi moderni che contraddistinguano e identifichino questa costruzione. Tutto il progetto di Coco rispetta il Piano Cecchetto per la fascia-lago, che prevede la realizzazione di un passaggio centrale, un prolungamento di viale delle Magnolie in direzione della fascia lago. Sono previsti 7/8 mesi per il completamento dell’intera opera, il che sta a significare che la nuova stazione dovrebbe essere pronta per l’inizio dell’autunno 2004. Finita questa fase, si dovrà procedere al secondo e forse più delicato intervento: la ristrutturazione della Spiaggia degli Ulivi, a cui sta già lavorando l’architetto Calzà. Egli ha, infatti, elaborato alcune ipotesi progettuali che la prossima settimana verranno esaminate dal consiglio d’amministrazione della Lido di Riva, per poi passare al vaglio dell’amministrazione comunale.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui