Carrello 0
Variante al piano di edilizia penitenziaria
LAVORI PUBBLICI

Variante al piano di edilizia penitenziaria

di Daniela Colonna
Commenti 1384

Ecco il decreto

Commenti 1384
06/11/2003 - Pubblicato un decreto con il quale viene modificato il piano di realizzazione e ampliamento dell'edilizia penitenziaria. Il decreto in particolare inserisce in programma la realizzazione di interventi sulle seguenti strutture esistenti: Paola c.c. e Trani c.c., e viene stabilito il seguente ordine di priorita' di realizzazione degli istituti inseriti nel programma di edilizia penitenziaria, facendo salva la possibilita' di parziali deroghe in relazione a concrete prospettive di permuta e/o locazione finanziaria: Rietic.c., Marsala c.c., Savona c.c., Rovigo c.c., Sassari c.c., Cagliari c.c. c.r., Tempio Pausania c.c., Forli' c.c., Oristano c.c., Varese c.c., Pordenone c.c., Camerino c.c., Sala Consilina c.c., Pinerolo c.c., Sciacca c.c., Lanusei c.c., Paliano c.r., Modica c.c., Nola c.c., Avezzano c.c., Mistretta c.c., Catania c.c., Trento c.c.,Bolzano c.c. Vedi di seguito l'intero decreto; Decreto 02/10/2003 Variante al programma ordinario di edilizia penitenziaria. (Gazzetta ufficiale 04/11/2003 n. 256)
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa