Carrello 0
Anche i cittadini possono denunciare gli abusi edilizi
NORMATIVA

Anche i cittadini possono denunciare gli abusi edilizi

di Daniela Colonna

E' quanto ha stabilito il Consiglio di Stato che ha posto a carico della PA l'obbligo di provvedere

27/11/2003 - Il Consiglio di Stato ha stabilito che anche il cittadino che si ritenga leso dall'abuso edilizio di un suo vicino può attivarsi nei confronti della PA perchè questa accerti e valuti la situazione. Il Consiglio di Stato stabilisce che in questo caso si applica anche l'istituto del silenzio rifiuto in base al quale qualora la PA non rispondesse alla doglianza questa dovrebbe ritenersi infondata. Questo principio è molto importante poichè si pone a capo del cittadino la titolarità ad agire contro gli abusi edilizi che rechino disagio alla sua proprietà. Il caso in esame è relativo alla doglianza avanzata dal proprietario di una pasticceria che a seguito di lavori di ristrutturazione di un capannone vicino si era visto oscurare la finestra del laboratorio della sua pasticceria arrecandogli notevoli danni e disagi. Se in primo grado, la doglianza veniva respinta per la tardività con cui questa veniva fatta valere, in sede di Consiglio di Stato tale decisione veniva capovolta. Infatti, il cds ha stabilito che anche se la PA non è obbigata ad attivarsi per mettere in dubbio una situazione già dichiarata inoppugnabile, grava comunque in capo alla stessa l'onere di verificare "se l'inoppugnabile dei propri atti meriti o no di esere superata da successive valutazioni". In questo caso infatti il proprietario aveva descritto in maniera sufficientemente dettagliata l'abusività delle opere e la PA doveva verificarne la fondatezza e provvedere. Vedi di seguito la sentenza; Sentenza 07/11/2003 n. 7132 Consiglio di Stato - Il cittadino può far valere l'abuso di un vicino
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati