Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Testo Unico Edilizia, ecco il testo aggiornato
NORMATIVA Testo Unico Edilizia, ecco il testo aggiornato
NORMATIVA

SOA; Per le variazioni anche minime dell'attestato è obbligatorio rivolgersi alla stessa SOA che lo ha rilasciato

di Daniela Colonna

Ecco quanto dispone la determinazione dell'Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici

Commenti 3297
05/12/2003 - La determinazione 19/2003 dell'Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici dispone che per le variazioni anche minime dell'attestato è obbligatorio rivolgersi alla stessa SOA che lo ha rilasciato. Inoltre l'autorità dispone che il contratto di attestazione non può essere ceduto ad un'altra impresa se il certificato è stato già rilasciato. Per quanto concerne le variazioni minime, sono quelle relative a piccoli cambiamenti che attengono la vita e l'attività delle imprese, come per esempio il trasferimento della sede legale o il cambio del direttore tecnico o altro. Vedi di seguito la versione integrale; Determinazione 05/11/2003 n. 19 Ulteriori indicazioni in materia di cessione del contratto stipulato tra impresa e Soa per il conseguimento dell'attestazione di qualificazione e di variazioni minime dell'attestazione di qualificazione in corso di validita'. Rif. SOA/420 SOA/498 SOA/508. (Gazzetta ufficiale 28/11/2003 n. 277)

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Leggi i risultati