Carrello 0
Boeri Studio vince concorso internazionale di architettura
ARCHITETTURA

Boeri Studio vince concorso internazionale di architettura

di

Premiata la realizzazione de “La Villa” nel porto vecchio di Marsiglia

09/04/2004 - BOERI STUDIO, studio professionale milanese che opera nei campi dell’architettura, della progettazione urbana e della pianificazione urbanistica - presenta il proprio progetto, vincitore del concorso internazionale per la realizzazione de LA VILLA a Marsiglia, un grande edificio affacciato sulle banchine del Porto. Insieme al progetto - presentato lo scorso 6 aprile a Milano presso il Centro Culturale Francese ­ illustrati gli altri lavori di Boeri studio nel Mediterraneo: Genova, Napoli, Trieste, Ravenna, Salonicco e Mitilene Il progetto, che ha ricevuto l’alto patrocinio del Presidente della regione PACA (Provenza, Alpi e Costa Azzurra), riguarda un edificio polivalente di 7000 metri quadri, destinato ad ospitare gli uffici della presidenza della Regione Provence-Alpes-Cote D’Azur, attività di ricerca e spazi di documentazione sul Mediterraneo, una grande sala congressi, un centro espositivo, una mediateca, oltre che servizi ricettivi e residenze-foresterie per ricercatori ed artisti. Il costo previsto per la realizzazione de LA VILLA -in un tempo stimato di 2 anni- è di circa 25 milioni di euro. BOERI STUDIO ha progettato un’ edificio inedito, a forma di C, che al suo interno contiene il mare. In quest’ottica l’edificio è stato concepito intorno a tre temi: il tema dell’acqua che darà luogo ad una darsena; il tema del patio che si traduce in una piazza interna e il tema delle stratificazioni che ha come sviluppo la multifunzionalità delle strutture che compongono l’edificio Nell’edificio l’acqua del golfo di Marsiglia penetra tra i due piani orizzontali dell’edificio, quello della sala congressi e quello della sala espositiva, creando una vera e propria piazza d’acqua, capace di ospitare pescherecci, barche a vela o semplicemente di servire da piscina e da attracco per le piccole imbarcazioni da diporto. La grande C, tra terra, cielo e mare, infatti, contiene funzioni al di sotto, sopra e intorno ad una grande darsena, luogo centrale di tutte le attività della città e dell’edificio. Accanto all’Agorà si troveranno spazi di accoglienza e informazione, un ristorante-caffè della “mediterraneità”, uno spazio per esposizioni temporanee, un auditorium, una mediateca, residenze per ricercatori ed artisti ed infine gli uffici della regione e della presidenza PACA. Il progetto, così, riesce a trovare un equilibrio tra parte pubblica e parte privata (gli uffici della regione), divise quasi al 50%, facendosi contenitore e amplificatore della pluralità mediterranea, seguendo l’idea di uno spazio di trasmissione più che di produzione, centro espressivo di una multiculturalità trasmittente. L’idea di BOERI STUDIO è stata quella di inventare sulle banchine di Marsiglia una Casa del Mediterraneo che sia davvero uno spazio in grado di accogliere al suo interno il mare e i suoi imprevedibili flussi. Questo progetto è il primo tassello di una trasformazione che coinvolgerà tutto l’antico Porto di Marsiglia. Contestualmente sono stati presentati gli altri progetti di Boeri Studio tutti riguardanti il mare ed il mediterraneo: Genova, Napoli, Trieste, Ravenna, Salonicco e Mitilene. Boeri Studio, (Milano), è uno studio professionale che opera nei campi dell’architettura, della progettazione urbana e della pianificazione urbanistica. Il lavoro di Boeri Studio negli ultimi anni si è soprattutto orientato alla progettazione di edifici e spazi aperti in aree urbane europee da valorizzare o recuperare. Situazioni complesse, dove si rendeva necessario coordinare, a partire dalla definizione di uno scenario di sviluppo, le diverse istituzioni di natura pubblica e gli innumerevoli operatori del mercato. A Milano i progetti di Boeri Studio hanno interessato la nuova sede della RCS-Corriere della Sera (la cui costruzione è iniziata nel maggio 2003) e, di recente, due edifici nelle aree industriali dismesse Breda e Falk di Sesto san Giovanni. In fase di concertazione tra l’amministrazione comunale e le società calcistiche milanesi, il progetto per la costruzione di un anello di servizi pubblici e ricettivi attorno alla Stadio Giuseppe Meazza di Milan, mentre due grandi edifici ad uso terziario sono in corso di progettazione nel quadrante nord occidentale dell’area Pirelli-Biccocca. Negli ultimi anni, Boeri Studio ha sviluppato e concluso numerosi progetti di trasformazione e riqualificazione a fini urbani e turistici di waterfront europei. Genova, Napoli, Trieste e Salonicco sono solo alcuni esempi dell’attività progettuale messa in campo da Boeri Studio Boeri Studio ha in corso anche numerosi progetti di riqualificazione e modificazione di aree urbane italiane, come il grande Parco urbano che verrà realizzato a Caserta, il sistema delle aree centrali previste nella Variante al progetto di Rovereto, la trasformazione della darsena di Ravenna, il nuovo piano regolatore di Sarno (SA), lo studio preliminare per il nuovo stadio di calcio a Genova. Per Informazioni Ufficio Stampa Boeri Studio ANTEA S.r.l. Pierfrancesco Galliena (pgalliena@anteaonline.com) Tel. +39.02.72094266 - Cell +39.335.6232076
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati