Carrello 0
MERCATI

Amianto: al via l’Albo gestori rifiuti

di Roberta Dragone

Iscrizione obbligatoria per le imprese operative nel risanamento dell’amianto

Vedi Aggiornamento del 27/09/2005
07/04/2004 – Al via l’iscrizione obbligatoria all’Albo gestori rifiuti per le 18mila imprese svolgono attività di bonifica dei siti e beni contenenti amianto. Ad annunciarlo è stato Eugenio Onori, segretario dell’Albo rifiuti, durante il convegno tenutosi a Palermo organizzato da Ministero dell’Ambiente e Albo siciliano, che ha da poco costituito la Borsa informatica dei rifiuti per fare incrociare la domanda e l'offerta. L’iniziativa, finalizzata a sostenere la crescita del mercato e del recupero dei rifiuti, consentirà alle imprese di accedere via Internet all’archivio mediante codici e password. A breve si sceglieranno i luoghi dove depositare i rifiuti della Campania. Lo dichiara Costantino Ippolito, prefetto di Avellino. Intanto non si sa ancora se la Regione Lombardia accetterà di afrsi carico di parte dei rifiuti della Campania.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati