Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Codice Appalti, commissari, permessi più veloci: si delinea il DL Semplificazioni
LAVORI PUBBLICI Codice Appalti, commissari, permessi più veloci: si delinea il DL Semplificazioni
LAVORI PUBBLICI

Appalti; anche nella scelta del promotore valutazioni obiettive

di Daniela Colonna

Lo ha stabilito il TAR Toscana

Commenti 1360
08/09/2004 - Una recente sentenza del TAR Toscana ha stabilito che già nella fase di scelta del promotore è necessario adottare una valutazione obiettiva che rispetti i criteri base di tutta la procedura concorsuale che sono quelli di trasparenza e imparzialità. Per assolvere a questo scopo i giudici del Tar invitano le stazioni appaltanti ad adottare un modello unico già nella fase di individuazione del promotore. Vedi di seguito la sentenza; Sentenza 02/08/2004 n. 2860 TAR Toscana - Anche nella scelta del promotore valutazioni obiettive

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui