Carrello 0
Aumentano le competenze richieste all’ingegnere
MERCATI

Aumentano le competenze richieste all’ingegnere

di Roberta Dragone

Il Cni punta ad integrare nella formazione della categoria conoscenze ingegneristiche, informatiche ed economico-amministrative

22/09/2004 – Nel 2004 la percentuale di assunzioni nel settore ingegneria è in crescita del 25,6% rispetto allo scorso anno. È quanto risulta dallo studio effettuato dal Centro studi del Consiglio nazionale degli ingegneri sulla base delle informazioni fornite da Unioncamere. La novità che emerge dal suddetto studio riguarda la domanda delle competenze ingegneristiche: è sempre più richiesto un profilo professionale che abbracci, insieme alle conoscenze tecniche dei settori civile, edile ed ambientale, anche competenze informatiche e manageriali per la gestione di interventi urbani complessi. L’ingegnere si sta gradatamente trasformando da tecnico in manager, in virtù delle sue competenze informatiche ed economico-amministrative. L’informatica ed il controllo della qualità stanno assumendo sempre più importanza tra le mansioni ricoperte dalla categoria. Sia nel settore produttivo sia in quello delle costruzioni gli ingegneri elettronici ed elettrotecnici risultano i più ricercati, con una crescita nelle assunzioni rispetto al 2003 pari rispettivamente al 29,5% e al 26,3%. È per questo motivo che il Cni ha in mente l’integrazione di ingegneria civile ed ambientale con sistemi informatici territoriali e competenze economico-amministrative. Idea che – precisa il Cni – non farà dell’ingegnere un tuttologo. Contribuirà, piuttosto, a rafforzare la sua specializzazione. Ulteriore questione sollevata dal Consiglio nazionale della categoria è la necessità di aggregazione da parte dei professionisti per far fronte al fenomeno appalto integrato che penalizza i liberi professionisti. Mettere insieme competenze diverse per rispondere alle opere complesse che il mercato richiede è tra gli obiettivi principali del Cni, insieme al raggiungimento della netta separazione tra il momento della progettazione e quello della costruzione.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati