Carrello 0
Verso una nuova cultura dell’abitare: la domotica in Toscana
MERCATI

Verso una nuova cultura dell’abitare: la domotica in Toscana

di

Workshop sull'edificio intelligente organizzato a Firenze nell'ambito di “Firenze World Vision”

La domotica è il nuovo linguaggio del futuro in tema di casa e automazione degli edifici. Di questo nuovo linguaggio si parlerà nel workshop "Firenze e la Toscana verso la cultura dell'edificio intelligente", organizzato da Firenze Tecnologia – Azienda speciale della Camera di Commercio. L’incontro si terrà giovedì 23 settembre, dalle 15 alle 19, nei locali della Fortezza da Basso, Firenze (Sala mercurio). Sarà un'occasione di confronto importante per tutti gli attori dei settori impiantistico ed edilizio. Il workshop è organizzato nell'ambito di “Firenze World Vision”, manifestazione dedicata all’innovazione nel campo della comunicazione e dei nuovi media, che si terrà a Firenze dal 23 al 26 settembre (Fortezza da Basso). Obiettivi del workshop: - creare un momento di confronto tra gli attori del settore, dal costruttore di tecnologie al cliente finale, passando da progettisti, architetti, distributori, costruttori edili, installatori e manutentori. Lo scopo è cercare le motivazioni che possono spingere nella direzione degli edifici intelligenti - definire un quadro esauriente su vari aspetti tecnologici in Home & Building Automation, con particolare attenzione agli aspetti normativi ed economici - individuare le modalità di diffusione di una cultura dell’edificio intelligente: alla presenza delle Istituzioni toscane, si studieranno le possibili metodologie di intervento per favorire la diffusione delle nuove tecnologie legate al mondo della Home & Building Automation La partecipazione al workshop è gratuita, previa registrazione al sito di Firenze World Vision: www.firenzeworldvision.com/contattaci/form.html Per informazioni contattare: Ufficio Stampa s.amerighi@firenzetecnologia.it Tel 055/2661039
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Come cambia l’edilizia italiana: la domanda Partecipa