Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, i tecnici chiedono norme certe e più controlli
NORMATIVA Superbonus 110%, i tecnici chiedono norme certe e più controlli
PROGETTAZIONE

Trento: Piano trasforma l’area dell’ex Michelin

di Roberta Dragone

Depositato il piano di lottizzazione al Comune

Vedi Aggiornamento del 12/04/2006
Commenti 9596
24/11/2004 – Il progetto per la trasformazione dell’area dell’ex fabbrica Michelin di Trento porta la firma di Renzo Piano. L’incarico gli fu affidato ad ottobre del 2002 da Iniziative Urbane Spa, società in cui si riunisce un pool di banche ed associazioni di categoria. La scorsa settimana è stato depositato al Comune il piano di lottizzazione. La Spa spera di dare via al cantiere entro fine del prossimo anno. Il progetto dell’architetto genovese prevede la restituzione alla città del suo corso d’acqua riqualificando l’area tra il centro storico ed il fiume Adige. L’area di intervento si estende su una superficie complessiva di 116mila metri quadrati: 11 ettari dell’ex Michelin, altri 5 dello stadio del Briamasco ed altri 2 del Palazzo delle Albere saranno trasformati in un grande parco pubblico fluviale per complessivi 10 ettari, ed un complesso per residenze e terziario. Quanto prevedeva il Piano regolatore generale di Trento. Incrementato l’indice di fabbricabilità da 0,6 a 0,84 mc/mq. L’altezza massima per le realizzazioni residenziali è di 15,5 metri; per le altre si possono raggiungere i 18,5 metri. In cambio della possibilità di aumentare i volumi, è stato chiesto ad Iniziative urbane di cedere gratuitamente al Comune le aree stabilite nel piano regolatore della città ed un altro 50%, e di farsi carico delle spese di progettazione e realizzazione di quanto previsto sulle aree interessate. La quota edificabile aggiuntiva dovrà servire per “attività di fruizione collettiva miranti a valorizzare e recuperare il patrimonio artistico, storico e culturale locale”.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, lo conosci davvero? Scoprilo con il quiz! Partecipa