Carrello 0
Ancora un museo per Renzo Piano
ARCHITETTURA

Ancora un museo per Renzo Piano

di Roberta Dragone

L’architetto genovese ristruttura il Lacma di Los Angeles

31/03/2005 – La ristrutturazione del Los Angeles County Museum of Art (Lacma) sarà firmata da Renzo Piano. L’architetto genovese ha recentemente presentato il suo nuovo progetto per l’ampliamento ed il rinnovo del noto museo californiano. La proposta progettuale di Piano ha battuto l’idea dell’architetto olandese Rem Koolhas, il quale intendeva abbattere l’attuale edificio e realizzarne uno completamente nuovo. Contrariamente, Piano ha argomentato la propria scelta di un semplice riassetto della vecchia sede sottolineando l’importanza di non ostacolare il processo di stratificazione che sta consentendo l’espansione urbanistica di una giovane città come Los Angeles. Il progetto dell’architetto genovese contempla, oltre la sistemazione di sei edifici esistenti, la realizzazione di un museo di arte contemporanea (Broad Contemporary Art Museum) con uno spazio espositivo di quasi 5600 metri quadrati, un padiglione vetrato che farà da ingresso principale al museo, ed una strada pedonale che collegherà tutti gli edifici. Un auto-silos sarà sostituito da un parcheggio sotterraneo, al di sopra del quale sarà realizzato un grande parco che offrirà ai visitatori un percorso verde di un chilometro. Il costo complessivo dell’intervento è stato stimato pari a 156 milioni di dollari. L’inizio dei lavori per la costruzione del nuovo edificio è atteso per giugno; ed entro il 2007 il cantiere dovrebbe essere già chiuso. Lo scorso 13 marzo il Lacma ha inaugurato una mostra dedicata all’architetto genovese dal titolo “On tour with Renzo Piano”, in programma sino al 2 ottobre 2005. www.lacma.org
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati