Carrello 0
AutoCAD 2006, la nuova versione del software Autodesk
AZIENDE

AutoCAD 2006, la nuova versione del software Autodesk

di

Importanti innovazioni per la progettazione e il disegno tecnico

25/03/2005 — Autodesk, Inc. (NASDAQ: ADSK) annuncia le nuove versioni di AutoCAD® e AutoCAD LT®, che migliorano ulteriormente le funzioni di disegno tecnico offrendo agli utenti un approccio ancor più veloce e semplificato alla progettazione e creazione di disegni. Con oltre cinque milioni di utenti, AutoCAD e AutoCAD LT sono i software di progettazione più diffusi al mondo, utilizzati per le più svariate tipologie di progetto. Con le nuove release di AutoCAD e AutoCAD LT è possibile creare, gestire e condividere dati di progettazione in maniera più efficiente ed aumentando la produttività. “Utilizzo AutoCAD da 18 anni ed ogni nuova release si rivela più innovativa della precedente rendendo la progettazione sempre più semplice ed efficace”, afferma Darren Myles di LHT, studio di architettura neozelandese. “Le nuove caratteristiche funzionali per il disegno tecnico di AutoCAD 2006 ci aiutano a creare disegni di edifici in modo più efficiente e accurato, facendo risparmiare ad LHT molte ore-lavoro per la creazione dei disegni e migliorando la nostra produttività. AutoCAD si conferma di gran lunga il miglior prodotto per la progettazione e il disegno tecnico, dalla rappresentazione concettuale di un progetto fino alla sua presentazione”. Nuovi prodotti e caratteristiche Da 20 anni Autodesk fornisce risposte all’avanguardia alle evoluzioni della tecnologia e del mercato, sviluppando il software AutoCAD con caratteristiche che permettono la massima efficienza nella progettazione a computer. Le recenti versioni di AutoCAD sono state sviluppate seguendo una logica che ha permesso di ottimizzare importanti aspetti delle varie funzionalità, incorporando caratteristiche di progettazione e di processo che aiutano gli utenti a migliorare la produttività dedicando più tempo alla progettazione e meno tempo alla creazione dei disegni. Il disegno 2D rimane un punto fondamentale per la produttività nel settore della progettazione, e le avanzate capacità concettuali di progettazione di AutoCAD 2006 offrono caratteristiche funzionali e produttive che fissano nuovi standard di riferimento per il settore della progettazione. "Il software di progettazione 2D continua ad essere una parte importante del più vasto mercato del software di progettazione. Gli utenti continueranno ad utilizzare strumenti 2D automatizzando i processi di creazione del disegno, sfruttando al contempo tutte le potenzialità del 3D nelle operazioni di progettazione specifiche del settore di appartenenza", afferma Sharon Tan, senior analyst di Gartner. AutoCAD 2006 è l’ultima di una serie di release sviluppate con l’obiettivo di rispondere in maniera concreta ad importanti richieste da parte degli utenti relativamente a determinate problematiche di progettazione. Il nuovo software riduce al minimo le operazioni ripetitive legate alla fase di creazione dei disegni, e contiene caratteristiche funzionali quali: • L’input dinamico, che permette di visualizzare la riga di comando attraverso il cursore grafico consentendo così agli utenti di rimanere concentrati sul disegno. L’input dinamico prevede la visualizzazione dei dati del disegno e consente di modificare facilmente le informazioni dimensionali durante la creazione e la modifica della geometria. • I blocchi dinamici consentono di accedere a più varianti di un unico blocco. Questo riduce sensibilmente le dimensioni delle librerie e permette la modifica della geometria sia durante che dopo l’inserimento del blocco stesso, velocizzando i tempi di modifica del disegno. • Il wizard di estrazione dati consente la creazione di tabelle per schemi, distinte materiali e per l’automatizzazione dei preventivi. Ordina e filtra le informazioni relative ai blocchi in modo facile e veloce e, in abbinamento con gli stili di tabella standard, la creazione di accurate tabelle informative risulta un’operazione facile e veloce. • I miglioramenti alla funzionalità di annotazione comprendono: la possibilità di collocare più facilmente il testo, il potenziamento delle caratteristiche di tratteggio e le nuove tabelle, che possono ora risolvere le più comuni espressioni matematiche utilizzando i valori di celle, righe e colonne. • Il nuovo formato di file dei menù e delle barre strumenti non solo supporta la lettura dei file personalizzati già esistenti ma consente anche l’eventuale migrazione dei file attraverso un unico e semplice click. AutoCAD LT, il software per il disegno tecnico 2D più venduto al mondo, è la soluzione ottimale per i professionisti della progettazione che operano in ogni settore e che necessitano di sfruttare appieno le potenzialità del formato di file DWF e le funzionalità principali del software, senza aver bisogno però di estese caratteristiche di personalizzazione e visualizzazione. “La nuova release di AutoCAD rappresenta una pietra miliare nell’evoluzione del software di grande importanza per Autodesk e per i suoi utenti”, afferma John Sanders, Vicepresidente della Divisione Platform Technology di Autodesk. “Quello che era in origine uno strumento software nato per consentire ai progettisti di rappresentare graficamente i loro progetti, è diventato oggi una soluzione innovativa utilizzata in tutto il mondo. I nostri utenti hanno compiuto enormi progressi e sono cresciuti con noi nell’utilizzo di AutoCAD, mentre noi continuiamo a sviluppare e perfezionare la piattaforma AutoCAD per soddisfare le loro esigenze di progettazione”. Autodesk, Inc. (NASDAQ: ADSK) fornisce strumenti che amplificano le potenzialità dell’ingegno umano e permettono la realizzazione di idee eccezionali. Con oltre sei milioni di utenti, Autodesk è il leader mondiale nella fornitura di software e servizi per i settori edilizio, manifatturiero, delle infrastrutture, dei supporti digitali e dei servizi di dati wireless. Le soluzioni Autodesk consentono agli utenti di creare, gestire e condividere i dati e le risorse digitali nel modo più efficace. Supporta le aziende nel trasformare le proprie idee in vantaggio competitivo e nel diventare più produttive semplificando l’efficienza del progetto e massimizzando i profitti. Fondata nel 1982, la sede principale di Autodesk si trova a San Rafael in California. Per ulteriori informazioni su Autodesk visitare il sito Web all’indirizzo www.autodesk.com. Per ulteriori informazioni: Maddalena De Tomasi Ufficio Stampa Autodesk Tel. 02-57551358 Fax 02-57510105 maddalena.detomasi@autodesk.com Sandra Gnos Marketing Manager Autodesk Tel. 02-575511 Fax 02-57510105 sandra.gnos@autodesk.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui