Carrello 0
Aggiudicazione di gara illegittima
LAVORI PUBBLICI

Aggiudicazione di gara illegittima

di Daniela Colonna

Determinazione del risarcimento al legittimo aggiudicatario

19/04/2005 - Una recente sentenza del Consiglio di Stato ha indicato quale criterio si applica per la determinazione del risarcimento nel caso in cui la pubblica amministrazione abbia effettuato una illegittima aggiudicazione di gara. In base alla sentenza ai fini della determinazione di risarcimento spettante al legittimo aggiudicatario di gara, il calcolo della percentuale di utile presunto deve essere calcolato non in base all'importo posto a base d'asta ma in base al prezzo indicato nell'offerta dalla impresa cui sarebbe dovuta andare l'aggiudicazione dell'appalto. Infatti si deve liquidare la somma in via equitativa del mancato guadagno che la impresa avrebbe conseguito se fosse risultata la legittima vincitrice dell'appalto.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati