Carrello 0
Valutazione dei limiti dei fumi tossici
NORMATIVA

Valutazione dei limiti dei fumi tossici

di Daniela Colonna
Commenti 2211

Il Tar Campania detta i criteri per la definizione di impianto produttivo

Commenti 2211
06/04/2005 - Di recente i giudici del Tar Campania hanno emesso una sentenza con la quale hanno chiarito che cosa si deve intendere per impianto produttivo al fine della valutazione dei limiti della emissione di fumi tossici in atmosfera dai punti di uscita. A questo riguardo si legge che "se è vero che, di regola, i valori limite di emissione devono essere riferiti al singolo impianto, è altresì vero che per “impianto” non può considerarsi il singolo punto di uscita dei fumi in atmosfera, ma l’insieme delle linee produttive omogenee per tipologia di ciclo produttivo (materia prima impiegata, trattamento effettuato, prodotto del ciclo produttivo). Il limite di emissione dovrà dunque riguardare i singoli punti di fuoriuscita dei fumi in atmosfera allorquando si tratti di impianti diversi per funzione e ciclo produttivo adottato; dovrà riguardare, invece, la sommatoria dei diversi punti di emissione se si tratti di linee produttive identiche (od omogenee) per ciclo produttivo applicato".
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa