Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Opere abusive, l’ordine di demolizione non ha bisogno di comunicazioni preventive
NORMATIVA Opere abusive, l’ordine di demolizione non ha bisogno di comunicazioni preventive
CONCORSI

Todi recupera la Torre Campanaria

di Roberta Dragone

Iscrizione e consegna elaborati entro il 22 luglio 2005

Commenti 2096
24/06/2005 - Rettifica. La scadenza per le iscrizioni è stata rimandata all'1 settembre 2005 27/05/2005 - Il Comune di Todi, in provincia di Perugia, indice concorso di idee per il recupero della Torre campanaria, sita all’ingresso principale della città, annessa al Palazzo dell’Orfanotrofio femminile. Il complesso sorge ove in antico erano poste le case di proprietà della Fabbrica della Consolazione, usate sia per il ricovero dei pellegrini, sia come botteghe d’affitto in occasione delle fiere. L’attuale struttura fu realizzata dall’ingegnere Michele Bovelli, podestà di Todi degli anni ‘30. Il Palazzo fu adibito, nel dopoguerra, ad Orfanotrofio femminile, poi Asilo Infantile ed in seguito divenne la sede legale delle Istituzioni Riunite di Beneficenza di Todi. Il bando prevede un unico premio di 900 euro. Per maggiori informazioni contattare il Responsabile del Procedimento - l’ing. Andrea Del Monaco del Servizio Sisma IIPPAABB - presso l’ufficio tecnico del Comune di Todi, P.zza di Marte, tel. 075.8956301 - 329.6503334. Visiona il bando (pdf)

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui